La wedding planner risponde

Matrimonio a Torino: location indimenticabili? “Le Voglio!”

Eleganza, magia, fiaba; tre elementi che legano il giorno del Sì alla città regale per eccellenza, suggestiva per tradizione ed incantata per natali: Torino.

Langhe e Monferrato: naturalmente Sì

A rappresentare l'Italia nelle vesti di patrimonio dell'Unesco, uno spazio agricolo unico nel suo genere, eletto dagli sposi più romantici ed eco-friendly location ideale per un evento di nozze in stile country chic: siamo nelle Langhe piemontesi, abbracciati da un corteo di vigneti e colline che vestono l'aria di tonalità cangianti e rinfrancano lo spirito con sapori ed odori rigorosamente doc.

Wedding sul Lago Maggiore

Romanticismo, discrezione, dimore di eccezionale bellezza e cucina regionale esclusiva fanno del Lago Maggiore una location per matrimonio che lascia il segno in chi cerca un posto davvero speciale. Le città di Stresa, Arona o Verbania, adagiate sul lago, donano spazi regali e riservati immersi nei boschi del Piemonte, adatti a coloro che vogliono vivere una giornata lontano da sguardi curiosi. Tra le location per matrimonio più suggestive va segnalata l'Isola dei Pescatori al largo della Stresa, terza per grandezza fra le Isole Borromee: l'imbarcazione scelta farà approdo in un villaggio...

Matrimonio al Lago d’Orta: l’amore riflesso sull’acqua

Le acque del Lago d'Orta su cui si specchiano i boschi prealpini del Piemonte e le facciate di prestigiosi palazzi signorili, sono la scelta ideale per chi vuole organizzare un wedding sul lago per pronunciare il Sì in un modo originale ed incredibilmente glamour.

Sposarsi sul Lago D’Orta

Il Piemonte è una cornice assai suggestiva per un matrimonio, e il Lago d'Orta offre scorci pittoreschi e romantici per un matrimonio. Scopriteli attraverso questo video realizzato dalle wedding planner piemontesi Stefania Poletti e Serena Obert

Aneddoti di una wedding planner

Ecco per voi 9 esilaranti aneddoti sul mondo del wedding planning raccontati dalla sottoscritta Stefania Poletti, la mia socia Serena Obert  e dai 4 ragazzi siciliani del Progetto wedding per Vanity Fair. 

Come realizzare in cinque minuti una composizione floreale cheap and chic, con quello che si ha in casa

Siamo a settembre e il bel tempo vi fa venire voglia di invitare amici e di cenare in compagnia, e di farlo magari in giardino o in terrazzo? Non è necessario realizzare chissà quale creazione da floral designer per ingentilire la tavola e fare bella figura con gli amici.

Matrimonio nel Monferrato

Un meraviglioso matrimonio tra le suggestive colline del Monferrato in perfetto stile shabby chic dove i colori dominanti erano il bianco e il verde.

Radio Energy: i consigli per diventare wedding planner

Quarto appuntamento con l'intervista di Francesco Risso di Radio Energy alle wedding planner e autrici Stefania Poletti e Serena Obert. Questa volta gli argomenti principali sono come intraprendere la professione del wedding planner,quali corsi da wedding planner seguire e per finire chi si rivolge al wedding planner.

La musica per le nozze

Parliamo di musica per il ricevimento di nozze. L’ideale sarebbe che ogni momento del matrimonio fosse accompagnato dalla musica più adatta e quindi da un mezzosoprano, un violino e l’organo in chiesa e da un duo di archi nel caso di un rito civile o simbolico, per passare a un frizzante quartetto jazz all’aperitivo, il sottofondo di un pianoforte durante il seduto, e magari una band live e un dj per il dopo cena.